Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 568  Visite totali: 10591   Giudizi: 311 
GIUDIZIO MEDIO: 96.35% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito
FAI SAPERE A TUTTI DI NET-PARADE
CLICCA SU

ilmiovivereinpoesia.wordpress.com


ilmiovivereinpoesia


Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina porterebbe il tuo nome. (Antonia Pozzi)
Blog
Annjca
E' il sito ilmiovivereinpoesia.wordpress.com di Annjca. L'utente Annjca, sito ilmiovivereinpoesia.wordpress.com
Il mio vivere in poesia Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina port Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina porterebbe il tuo nome. (Antonia Pozzi) Il mio vivere in poesia Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina porterebbe il tuo nome. (Antonia Pozzi) Home Il mio vivere in poesia Se le mie parole potessero essere offerte a qualcuno questa pagina porterebbe il tuo nome. (Antonia Pozzi) Feeds: Articoli Commenti The sea ( Morcheeba) 8 luglio 2018 di il mio vivere in poesia Annunci Pubblicato su Emozioni in musica Leave a Comment Quando i miei pensieri 8 luglio 2018 di il mio vivere in poesia Quando i miei pensieri sono ansiosi, inquieti e cattivi, vado in riva al mare, e il mare li annega e li manda via con i suoi grandi suoni larghi, li purifica con il suo rumore, e impone un ritmo su tutto ci che in me disorientato e confuso. (Rainer Maria Rilke) Pubblicato su Emozioni in versi , Rainer M. Rilke Contrassegnato da tag Rainer maria Rilke Leave a Comment Cerca di star bene 17 giugno 2018 di il mio vivere in poesia Cominciano ad andare via tutti: le persone, i sogni, i fumi di tutte le battaglie. Persino le ragioni e i torti che mi hanno infiammata adesso si confondono e si congedano. Nella mia nuova et averla vinta triste, ti fa sentire pi sola. Ho sulle spalle pi addii che anni. E gli anni che ho vissuto insieme ad altri sono rimasti in mano a me soltanto. Mi capita di tirare fili che mi ricadono addosso, non c pi nessuno, dall altra parte, a tener saldo quel che mi legava: a un amica, a un ricordo, a un uomo conosciuto e perso. Ho chiuso tante porte su un amore o l altro. E ho chiuso gli occhi di