Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 47  Visite totali: 1029   Giudizi: 30 
GIUDIZIO MEDIO: 91.14% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

www.centrobenesserelightflow.blogspot.it


www.centrobenesserelightflow


Centro Benessere LIGHTFLOW - Il Blog riservato al BENESSERE, SALUTE, SPORT, BELLEZZA, ESTETICA E MOTIVATION. By LIGHTFLOW TECHNOLOGY
Salute
LIGHTFLOW
E' il blog www.centrobenesserelightflow.blogspot.it di LIGHTFLOW. L'utente LIGHTFLOW, blog www.centrobenesserelightflow.blogspot.it
LIGHTFLOW Lightflow - Centro Benessere Blog LIGHTFLOW Chi LIGHTFLOW Lavora con LIGHTFLOW Domande Frequenti Testimonianze Crescita Personale e Professionale mercoled 24 settembre 2014 TESSUTI FIBRA FIR ( Far Infra Red ) - LIGHTFLOW TESSUTI CON TECNOLOGIA FIR (RAGGI INFRAROSSI) Il Raggio infrarosso lontano -FAR INFRA RED RAY (FIR)- chiamato luce della vita : la fonte di energia di tutti gli esseri viventi sulla terra. E lo spettro della luce solare che viene assorbito dal nostro organismo ed particolarmente abbondante nel sole del mattino e della sera . Anche i nostri corpi sono grado di produrre FIR . L'intensit del FIR prodotto dall'essere umano varia da persona a persona. Nel 1960, la NASA ha iniziato a ricercare le propriet della FIR. Quello che hanno scoperto che la tecnologia FIR molto sicura, poich non altro che calore, e dal 1980, gli scienziati hanno determinato che poteva essere piuttosto utile in una variet di applicazioni. La NASA ha posto generatori di luce del lontano infrarosso nelle tute spaziali degli astronauti al fine di stimolare il funzionamento cardiovascolare in assenza di opportunit di esercizio tradizionale. A contatto con il corpo, infatti, i tessuti in Fibra FIR aiutano a prevenire, controllare e alleviare diverse patologie . I risultati possono variare da individuo a individuo a seconda dell'et e della gravit della malattia. Si tratta di una terapia naturale di sostegno, complementare alle terapie farmacologiche in atto. A distanza di 3-6 mesi si pu