Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 1084   Giudizi: 11 
GIUDIZIO MEDIO: 88.77% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

maralovato.blogspot.it


maralovato


Sito di diritto e di economia. Si trovano le presentazioni di tutti gli argomenti principali affrontati al biennio di un istituto tecnico e un aggiornamento costante sui principali avvenimenti di attualità correlati.
Scuola
Maralovato
E' il blog maralovato.blogspot.it di Maralovato. L'utente Maralovato, blog maralovato.blogspot.it
D(i)ritto in rete D(i)ritto in rete D(i)ritto in rete QUANDO INSEGNI, INSEGNA ALLO STESSO TEMPO A DUBITARE DI CI CHE INSEGNI. (Ortega y Gasset) ORGANI DI DEMOCRAZIA SCOLASTICA ORGANI DI DEMOCRAZIA SCOLASTICA COME SI FA SCUOLA CON ME venerd 12 dicembre 2014 STRETTA CONTRO LA CORRUZIONE Il Consiglio dei Ministri ha varato ieri un DISEGNO DI LEGGE. Ecco i provvedimenti principali: - PENE PI SEVERE Per la corruzione per atti contrari ai doveri d ufficio, le pene minime e massime passano dagli attuali 4-8 anni a 6-10 anni. - PRESCRIZIONE Con l aumento delle pene per la corruzione aumenta anche il termine in cui cade in prescrizione il reato di corruzione, che passa a 12 anni e mezzo. - LA RESTITUZIONE DEL MALTOLTO - PATTEGGIAMENTO L accesso viene condizionato, pena l inammissibilit , alla restituzione integrale del prezzo o del profitto del reato, che sono oggetto di confisca obbligatoria, e all integrale risarcimento del danno. Pubblicato da Mara Lovato a 23:30 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest gioved 4 dicembre 2014 JOBS ACT, ARRIVA IL VIA LIBERO DEFINITIVO DAL SENATO, LEGGE. 22:17 - L'Aula del Senato ha dato il via libera definitivo, con 166 s , 112 no e 1 astenuto, alla delega sul lavoro, ormai conosciuta come Jobs act, per la quale il governo aveva chiesto il voto di fiducia. Per saperne di pi Clicca qui Pubblicato da Mara Lovato a 01:34 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitt