Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 65225  Visite totali: 11820   Giudizi: 252 
GIUDIZIO MEDIO: 94% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

cuorenascosto.blogspot.com


cuorenascosto


SE CERCHI UNA POESIA DA LEGGERE, D'AMORE. D'AMICIZIA, ALLA NATURA. . . QUESTO TROVERAI NEL MIO . . . CUORENASCOSTO. . . SPERO VORRAI LEGGERE, COMMENTARE E VOTARMI SU NET-PARADE-NON COPIARE-GRAZIE
Cultura
Onesta
E' il blog cuorenascosto.blogspot.com di Onesta. L'utente Onesta, blog cuorenascosto.blogspot.com
CUORE NASCOSTO Blog di Caterina Tagliani Martorana... nel mio Cuore Nascosto...Poesie per chi ama la Poesia CUORE NASCOSTO CUORE NASCOSTO Home page Mi Presento Famiglia Concorsi di Poesia Un p ...di me Poesie al Mare Master Bioetica Videopoesie Il Reuccio fatto a mano e altri racconti Religiose Hannah Arendt Hannah Arendt ...La poesia, il cui materiale il linguaggio, forse la pi umana e la meno frivola delle arti, quella in cui il prodotto finale resta pi vicino al pensiero che l'ha ispirata... ( Hannah Arendt ) venerd 12 dicembre 2014 BRILLA UNA STELLA IN CIELO Nell umile presepe inginocchiato veglia il figlio di Dio appena nato portano doni e pregan pastorelli. Lui pensa alla paglia, avvicina il bue che scaldi quell infante ancora ignudo e trema, che il mantello della madre non basta per scacciare tanto gelo. Brilla una stella in cielo! E pensa gi una casa piccolina vede una pialla sul bancon lucente che dar pane al bimbo mentre cresce E sar padre di Dio venuto al mondo! Sellia Marina, 19 Marzo 2013 Pubblicato da Caterina Tagliani a 23:18 4 commenti: Link a questo post Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Etichette: Brilla una stella in Cielo-Poesia Reazioni: OPERE Quando si tace a sera ogni rumore una voce chiara, cristallina s'ode tranquilla raccontar d'eroi cavalieri, dame, gesta d'amore e di furore. Talvolta si commuove nel ripeter quegli Inni Sacri e il doloroso esilio di chi due secoli varc e non batt ciglio. Ammirava quel truce Innominato odiato da ogni gente conosciuta capace di raccogliere ai suoi piedi la