Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 1207   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

io porto il dolce


ioportoildolce.blogspot.com


Una pasticcera alle prese con gioie, dolori e accidenti vari.
Cultura
Pamirilla
E' il blog io porto il dolce di Pamirilla. L'utente Pamirilla, blog ioportoildolce.blogspot.com
Io porto il dolce Io porto il dolce Io porto il dolce gioved 30 gennaio 2014 Quando cado. Mandorle e nocciole Succede con una certa regolarit senza altri motivi se non quelli apparenti, meccanici e casuali. Una buca non vista, una distrazione, un cedimento, uno sbilanciamento, un imprudenza. Quando storco malamente e per l ennesima volta una delle mie caviglie, gi duramente provate da anni e anni di cadute tanto accidentali quanto regolari, mi tocca abbandonare la vita come la conosco e entrare in una sospensione fatta di ore e ore chiusa in casa, ore che non conoscevo prima. E puoi muoversi poco, leggere tanto, dormire tanto, pensare troppo. O anche no. Bere molto t e parlare tanto, forse troppo. O forse no. Quando cado come quando cadono le tende poggiate sugli sbagli nascosti malamente e con ingenuit . O come quando cadono le bugie raccontate male o quando cade l illusione che tutto pu ancora andare bene senza la fatica che ci vuole perch vada bene sul serio. L illusione che potrebbe essere facile, la paura che sia pi difficile di quanto realmente. Quando cado ci vuole un certo tempo perch riesca a rialzarmi e riprendere a camminare. In quel tempo finalmente capisco dove devo andare. E poi ci vado. Quando sono caduta ho sentito un crack e ho avuto paura. Stavolta l ho rotta ho pensato. Poi una mano ha preso la mia e mi ha accompagnato a casa e quella mano io la chiamo Amore. Il suo Nome scritto negli occhi. Nei suoi. Nei miei. Forse un giorno me lo dir , quel nome che so gi ma che non mi ha