Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 656   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

www.allevamentodivalmadrera.it


www.allevamentodivalmadrera


L'allevamento di Valmadrera si trova in Lombardia e si distingue tra gli allevamenti di pastore tedesco per la creazione di esemplari di punta. Allevamento cuccioli, addestramento e pet shop.
Animali
alquati
E' il sito www.allevamentodivalmadrera.it di alquati. L'utente alquati, sito www.allevamentodivalmadrera.it
Allevamento pastori tedeschi Cremona Allevamento pastori tedeschi Cremona Mostra o nascondi la navigazione Salta il contenuto CUCCIOLI E CANI IN VENDITA I NOSTRI CANI L ALLEVAMENTO Presentazione Le strutture dell allevamento PET SHOP CHI SIAMO LA NOSTRA STORIA Piero Alquati Alessandro Alquati Gabriella Alquati Dal 1953 Allevamento di Valmadrera Pastore tedesco Temi attuali - Articoli di Piero Alquati Fondatore dell'allevamento Vai a SOTTO IL PELO TUTTO SOTTO IL PELO TUTTO Anatomia e fisiologia del Cane da Pastore Tedesco in immagini e disegni. Vai a COSTRUIAMO CON LO STANDARD COSTRUIAMO CON LO STANDARD Costruire il Cane da Pastore Tedesco attraverso lo standard di razza. Vai a STORIA DELLA RAZZA STORIA DELLA RAZZA La razza nasce ufficialmente nel 1899, dal lavoro di selezione di diversi cani da pastori diffusi nelle cascine tedesche, come i cani della Turingia, della Svevia e del W rttemberg. Vai a VALUTARE UN CUCCIOLO VALUTARE UN CUCCIOLO A partire dai 4 o 5 mesi di et , per mezzo di test possibile valutare il carattere e le attitudini dei cuccioli provenienti da accoppiamenti mirati oppure occasionali. LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI L'allevamento Selezione del Cane da Pastore Tedesco Filosofia selettiva: tipicit , equilibrio caratteriale, salute L Allevamento di Valmadrera nasce dalla passione sportiva di Piero Alquati. Il primo riconoscimento nel 1963 quando ottiene il 3 posto alla Siegerschau di Mannheim con un femmina di allevamento italiano, Lella dell Alta Quercia. Numerosi i riconoscimenti nazionali e internaz