Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 1092   Giudizi: 3 
GIUDIZIO MEDIO: 77.28% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

www.blogaccio.eu


www.blogaccio.eu


Blog di critica ed informazione controcorrente, restituisce una lettura non convenzionale delle notizie fino a divenire irriverente
Blog
blogaccio
E' il sito www.blogaccio.eu di blogaccio. L'utente blogaccio, sito www.blogaccio.eu
Blogaccio Confessiamo una buona volta a noi stessi che da quando l& 039;umanit ha introdotto i Blogaccio Confessiamo una buona volta a noi stessi che da quando l'umanit ha introdotto i diritti dell'uomo si fa una vita da cani (Karl Kraus) Blogaccio Confessiamo una buona volta a noi stessi che da quando l'umanit ha introdotto i diritti dell'uomo si fa una vita da cani (Karl Kraus) Vai al contenuto home politica attualit societ economia locali esteri scelti Archivio Sondaggi Info cookie Privacy Policy Articoli pi vecchi in uno scontrino, tutte le menzogne ecologiste di Conte e Gualtieri Pubblicato il 25 Gennaio 2020 da caesar Impietosi, come solamente i numeri sanno essere. Basta leggere con attenzione un semplice, comune scontrino della spesa ai supermercati, per avere la prova certificata dei raggiri e delle manipolazioni propagandistiche a danno dei cittadini praticati dalla politica perbenista. Un Governo che si vuole ecologista e che non perde occasioni per sottolineare di aver fatto propria la difesa dell ambiente con la riduzione delle plastiche ed il controllo sulle emissioni di anedride carbonica in atmosfera e che anzi addita le opposizioni come degli sconsiderati che avrebbero portato il paese allo sfascio economico, impone un regime IVA al 22 , massimo dell aliquota, sulle sportine-bio, cio sulle buste biodegradabili da trasporto dei prodotti alimentari che il consumatore sceglie alla cassa di acquistare disponendosi ad una ulteriore spesa, condizionato dal bombardamento incessante che mira a colpevolizzare i costumi alimentari e le scelte comportamentali di