Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 826   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

percorsidivino.blogspot.com


percorsidivino


Un wine blog dove si parla della cultura e del piacere del vino. Un percorso che ci porterà verso l'estasi del piacere enologico
Blog
crail
E' il blog percorsidivino.blogspot.com di crail. L'utente crail, blog percorsidivino.blogspot.com
Percorsi di Vino Percorsi di Vino Percorsi di Vino Il wine blog di Andrea Petrini InvecchiatIGP: Aganum - Falanghina Campi Flegrei DOC 'Vigna del Pino' 2003 di Luciano Pignataro A dirla tutta, di questa incredibile etichetta abbiamo gi parlato, precisamente nel 2014, quando ci sembr un miracolo il fatto che si potesse bere una Falanghina integra a undici anni dalla vendemmia. Beh, cosa dovremmo dire adesso che ne abbiamo stappata un altra sulla soglia dei vent anni durante una mirabolante cena da Mimmo De Gregorio allo Stuzzichino di sant Agata sui due Golfi? Il miracolo di questo vino, prodotto in poco pi di mille bottiglie da uve coltivate nel Comune di Napoli, precisamente ai bordi degli Astroni, uno dei cento vulcani spenti dei Campi Flegrei nelle mani di Raffaele Moccia, paziente e laborioso viticoltore. All epoca in azienda c era Maurizio De Simone, un enologo che ha sempre amato la verit nel bicchiere prestandosi volentieri ai piccoli vigneron. E all epoca Raffaele aveva avviato il lavoro delle vigne paterne nel 1990. Fra i due fu subito amore e i risultati si sono visti nel tempo, anche quando poi Maurizio vol in altri in lidi. Nel vigneto, passato nel corso degli anni dagli iniziali te a quasi dieci ettari, ormai ben visibile sulla collina cinta dal muro aragonese e borbonico che circonda la foresta degli Astroni, piedirosso, falanghina e altre uve a bacca rossa e bianca. Maurizio De Simone ebbe l idea di fare un blend fra una massa lavorata in legno e una in acciaio e nacque appunto