Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 220   Giudizi: 5 
GIUDIZIO MEDIO: 88.85% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

wewantwrite.blogspot.it


wewantwrite


''WWW - We Want Write'' è un blog su economia, finanza, politica, attualità e quant''altro. L''acronimo ''WWW'' rappresenta non una limitazione, ma un''opportunità: quella di poter accedere ad un ''muro digitalè da imbrattare con le parole e su cui affiggere note, opinioni e commenti.
Blog
giusepp8
E' il blog wewantwrite.blogspot.it di giusepp8. L'utente giusepp8, blog wewantwrite.blogspot.it
WWW - We Want Write Blog su finanza, politica ed attualit WWW - We Want Write WWW - We Want Write Un 'muro digital da imbrattare con le parole....su cui affiggere note, opinioni e commenti! Pagine Home page Poll mercoled 24 giugno 2015 Il 'gender', la famiglia e la religione 24/06/2015 Lo so: il gender , la famiglia e la religione sembrano tre elementi distinti, in realt sono uno e trino (anche loro) come i teologi riusciranno senza alcun dubbio a comprendere, ma per chi non avesse conseguito il diploma di laurea in teologia, cercheremo di arrangiarci utilizzando alcuni esempi concreti che siano alla portata di tutti. Potremmo provare con una breve parabola (giusto per rimanere in tema) allora... C'era una volta un uomo molto piccolo , ma cos piccolo, ma cos piccolo che stava tutto il giorno aggrappato alla sua grande mamma: la mamma era tanta tanta, soffice e calda ed aveva un seno prosperoso, morbido e gonfio di latte, il piccolo uomo ne succhiava avidamente e ne andava veramente matto. Stava accovacciato sul ventre della donna, ne godeva il tepore e la protezione e si sentiva al sicuro. Un brutto giorno per quel ventre cominci a gonfiarsi ed il piccolo uomo comprese che dovevano esserci dentro altri uomini piccoli piccoli, tanti, chiss quanti: fatto sta che la mamma non voleva pi dargli latte e pretendeva di fagli masticare cose dal gusto orrendo che non somigliavano neanche al sapore dolce e sostanzioso del suo paradiso perduto. Questa cosa fece infuriare l'ometto oltre ogni limite tollerabile: il suo animo era divorato dall' in