Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 761   Giudizi: 8 
GIUDIZIO MEDIO: 84.14% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito
FAI SAPERE A TUTTI DI NET-PARADE
CLICCA SU

impastachetipassa.blogspot.com


impastachetipassa


Un Blog di Cucina realizzato da due Cuoche della cumminity della Cucina Italiana che sperano di contagiare la passione per la cucina a tutti.
Blog
impastacheti
E' il blog impastachetipassa.blogspot.com di impastacheti. L'utente impastacheti, blog impastachetipassa.blogspot.com
Impastachetipassa Impastachetipassa marted 28 gennaio 2014 I GIORNI DELLA MERLA ( Debora ) Salve a tutti, lo sentite il freddo? Questi sono i giorni della Merla, c' veramente da battere i denti a stare fuori e io ovvio questo inconveniente chiudendomi per bene in casa a fare Zumba con la mia amata X box e ad impastare! Oggi per voi, e soprattutto per Filippo, che invece per lavoro in casa non ci pu stare, ho preparato questa focaccia ripiena che una delle ricette di cucina che preferisco. La dose dell'impasto per quattro persone, un bel quarto di focaccia a testa! La ricetta originale prevedeva una farcitura classica con cotto e mozzarella ma io ho optato per la variante al tonno veramente gustosa! Ecco la Ricetta: FOCACCIA FARCITA PER 4 PERSONE: 500 gr di farina di forza ( io ho usato 70 farina 0 e 30 semola rimacinata ) 100 gr di latte tiepido 200 gr di acqua tiepida pi un p per la salamoia 1 cubetto di lievito di birra ( io un quarto ed ho impastato il giorno prima al mattino ) 10 gr di zucchero 15 gr si sale pi un p per la salamoia 25 gr di olio evo pi un p per la salamoia 250 gr di tonno sott'olio 300 gr di mascarpone rosmarino a piacere Procedimento: Versare in una ciotola latte, acqua, lievito e zucchero, e mescolate per sciogliere tutto, aggiungete poco alla volta sempre impastando la farina a pioggia e terminate con olio e sale ottenendo un bell'impasto, liscio e omogeneo. Infarinatelo copritelo con pellicola trasparente e mettete a lievitare nel forno spento con la lucina accesa per