Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 398   Giudizi: 5 
GIUDIZIO MEDIO: 90.13% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito
FAI SAPERE A TUTTI DI NET-PARADE
CLICCA SU

lassurdocaso.wordpress.com


lassurdocaso


Che vacanza da sogno! Una settimana in crociera nel Mar Mediterraneo, a bordo di una delle più belle navi che si fossero mai viste, e che il solo nome bastava a descrivere: la ‘Meravigliosa’. In più, un mare da favola a fare da sfondo, e tante belle città da visitare. Tangeri, Barcellona, e altro ancora. Cosa desiderare di più? Niente, a patto che il destino, il fato, il caso o chicchessia non ci metta lo zampino. E scombini tutto. Così, un improbabile furto con destrezza diventa lo spunto per un improbabile indagine ad alto rischio. Ma niente è come sembra. L’unica cosa certa è che i protagonisti di questa storia ricorderanno a lungo quella settimana. Anzi, forse per sempre.
Umorismo
lassurdocaso
E' il sito lassurdocaso.wordpress.com di lassurdocaso. L'utente lassurdocaso, sito lassurdocaso.wordpress.com
L& 039;assurdo Caso della Collana Scomparsa L& 039;ASSURDO CASO DELLA COLLANA SCOMPARSA di Mario Gadaleta Che vacanza da sogno! Una settimana in crociera nel Mar Mediterraneo, a bordo di una delle pi belle navi che si fossero mai viste, e che il solo nome bastava a descrivere: la Meravig L'assurdo Caso della Collana Scomparsa L'assurdo Caso della Collana Scomparsa Menu Vai al contenuto Home BLOG L AUTORE HOME L ASSURDO CASO DELLA COLLANA SCOMPARSA di Mario Gadaleta Che vacanza da sogno! Una settimana in crociera nel Mar Mediterraneo, a bordo di una delle pi belle navi che si fossero mai viste, e che il solo nome bastava a descrivere: la Meravigliosa . In pi , un mare da favola a fare da sfondo, e tante belle citt da visitare. Tangeri, Barcellona, e altro ancora. Cosa desiderare di pi ? Niente, a patto che il destino, il fato, il caso o chicchessia non ci metta lo zampino. E scombini tutto. Cos , un improbabile furto con destrezza diventa lo spunto per un improbabile indagine ad alto rischio. Ma niente come sembra. L unica cosa certa che i protagonisti di questa storia ricorderanno a lungo quella settimana. Anzi, forse per sempre. Se vuoi, puoi leggere i primi due capitoli qui : CAPITOLO 1 CAPITOLO 2 Per leggerlo tutto, clicca qui: Per la copia cartacea, invece, scrivi qui : lassurdocaso gmail.com E se proprio non interessa, pazienza, c la X in alto a destra Rispondi Annulla risposta Scrivi qui il tuo commento... Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso: E-mail (necessario) (L'indirizzo non verr pubblicato) Nome (necessario) Sito web Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. ( Chiudi sessione / Modifica ) Stai commentando usando il tuo account Twitter. ( Chiudi sessione / Modifica ) Stai commentando usan