Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 933   Giudizi: 40 
GIUDIZIO MEDIO: 90.84% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

dallaaallozucchero.blogspot.com


dallaaallozucchero


Tutto quello che accade nella mia cucina, Tanti dolci buonissimi, torte decorate e anche un po' di salato. In più decorazioni per la casa e tutorial per realizzarle: come fare i fiori di carta crespa, decorazioni Natalizie e tanto altro.
Blog
lellinaa
E' il blog dallaaallozucchero.blogspot.com di lellinaa. L'utente lellinaa, blog dallaaallozucchero.blogspot.com
Dalla A allo Zucchero Dalla A allo Zucchero Dalla A allo Zucchero La mia passione lo zucchero e lo zucchero la far da padrone in questo pout pourr di dolce, salato e decorazioni. Quindi pasticcini, torte da forno, torte decorate.. alcune con tutorial e tanto altro, un p di salato e tante decorazioni per ogni (o quasi) occasione: fiori in carta crespa, pasta al sale, 'souvenir' dai miei viaggi nel web, alcuni dei quali sperimentati e rivisitati a modo mio. Il tutto....alla portata di tutti!!!!! mercoled 30 luglio 2014 Dorayaki giapponesi Su richiesta del mio piccolino ho preparato questi dolcetti spesso citati in un noto cartone animato. Ricetta trovata in rete: mi dispiace non citare la fonte ma li ho realizzati qualche mese fa e proprio non ricordo da dove l'ho attinta. Inoltre mi scuso con chi me l'ha richiesta, per il ritardo con il quale la pubblico.... Ingredienti: 130 gr. di farina 80 gr. di zucchero 50 gr. di acqua 2 uova 1 cucchiaio di miele 1/2 cucchiaino di bicarbonato Battere le uova e lo zucchero con una frusta poi, aggiungere il miele. Una volta incorporato aggiungere il bicarbonato sciolto nell'acqua . Unire la farina setacciata: si dovr ottenere una bella pastella liscia e senza grumi. Coprire con pellicola trasparente e mettere in frigo per circa 30 minuti. Togliere l'impasto dal frigorifero, si noter che la pastella leggermente indurita quindi, unire uno-due cucchiaini di acqua per renderla pi fluida. Scaldare una padella antiaderente (o crepiera) ungendola leggermente..magari si