Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 329   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

floriterapiaitalia.blogspot.com


floriterapiaitalia


Mi chiamo Lucia Morello e sono una BFRP, Consulente certificato iscritto nel Registro Internazionale della Dr. Edward Bach Foundation UK e Trainer di Yoga Integrale. Mi occupo di comunicazione e scrittura da molti anni e altrettanti li ho dedicati alla pratica e allo studio di diverse discipline, tra cui appunto lo Yoga, la Floriterapia, la Biotransenergetica, la Meditazione. Ho uno studio di Consulenza a Milano e mi appoggio a strutture anche in altre città: Ancona, Civitanova Marche, Roma. Eseguo le mie consulenze sempre di persona almeno la prima volta e sono io che volentieri mi sposto. Le successive consulenze di Floriterapia possono essere effettuate anche online, attraverso skype, MSN e altri mezzi dell'ultima generazione tecnologica. Su questo sito, potrete anche trovare le date delle conferenze a ingresso libero che tengo in queste città. Se siete interessati, non esitate a prenotare a questi recapiti: lucia.morello@alice.it oppure al numero 393 9490 866. Scoprire se stessi aiuta a comprendere il mondo fuori.
Salute
luciafiori
E' il blog floriterapiaitalia.blogspot.com di luciafiori. L'utente luciafiori, blog floriterapiaitalia.blogspot.com
floriterapia floriterapia floriterapia Consulenze, Conferenze e Workshop sui Fiori di Bach Pagine Home page Consulenze online Contatti EVENTI gioved 4 ottobre 2012 Floriterapia: come si usa davvero? Ci accade spesso di sentirci consigliare i Fiori di Bach, pi in generale le essenze floreali, per gli stati di ansia o di paura o, in ogni caso, legate a uno stato emotivo che, solo per chiarezza e maggiore facilit di comprensione definir 'negativo'. Ce li consigliano gli amici, qualche parente che ha letto un libro, il vicino di casa, perfino il farmacista. Nulla di male a consigliare la floriterapia per riportare armonia l dove si creato uno stato disarmonico a livello emotivo poich , male che vada (ossia se non assumiamo il rimedio che realmente ci occorre), non succede assolutamente nulla. Questo, purtroppo, genera da anni una diffidenza o, quanto meno, una riluttanza all'utilizzo della floriterapia come arte di auto-ascolto e prevenzione non gi (o non solo) dalla malattia fisica (i rimedi floreali non sostituiscono eventuali terapie farmacologiche o di altra natura) ma ancor meglio dello stato emotivo che potrebbe, se protratto nel tempo, ingenerare una patologia. D'accordo che Edward Bach lo ha reso e fortemente voluto un metodo semplice, ma non semplicistico! Occorre conoscere i rimedi, studiarli, viverli in prima persona, usarli e usarli e ancora usarli per comprenderne la vera natura, uno per uno. Prenderli o suggerirli per sentito dire non porta grandi risultati. Nella mia esperienza