Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 464   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

mammafordummies.com


mammafordummies


Quando diventi mamma é molto probabile che tu entra nel tunnel del “so perfettamente cosa fare per vincere il premio mammina dell’anno”. Ebbene io l’ingresso di sto tunnel non l’ho proprio trovato! L’ho cercato sì, ho anche chiesto in giro e le più hanno risposto “é una cosa innata, senti cos’è il meglio per il tuo piccolo”. Ecco sapete cosa sento io? Io sento solo che se arrivo a sera ed é ancora vivo é già un gran successo.
Blog
mammafordummies
E' il sito mammafordummies.com di mammafordummies. L'utente mammafordummies, sito mammafordummies.com
Mamma for Dummies & 8230;quelle che se arriva sera ed ancora vivo gi un successo! ...quelle che se arriva sera ed ancora vivo gi un successo! (per Mamma For Dummies) Mamma for Dummies quelle che se arriva sera ed ancora vivo gi un successo! Mamma for Dummies quelle che se arriva sera ed ancora vivo gi un successo! Menu Vai al contenuto Home About Avvistamenti dummies Contatti DISCLAIMER Metti in circolo il tuo amore Dove sono finite le mie tette? Posted on 11 gennaio 2016 by Mamma For Dummies Voi sfigliati, chiudete gli occhi un attimo e immaginate una mamma. La sua corporatura. Il 90 di voi sta pensando a un graaande seno, giusto? ( e un grande sedere) Esatto! Invece la realt , come sempre, beeen diversa! Ehmm.. no il grande culo purtroppo c , c sempre stato, e ci dir : sulle sedie di legno abbastanza comodo. Parlavo del seno Sono arrivata a portare una sesta, mi sentivo una piccola Cucinotta. Anzi, un piccolo cucinotto a ben guardare la circonferenza del mio sedere. Ma lasciatemi fantasticare. Dicevo: portavo una sesta e carica del mio nuovo ruolo di milf mi aggiravo per il supermercato del mio paese chinandomi verso il macellaio come una scena di Basic Instinct. Il macellaio rapito da me mi tagliava la mortadella continuando a fissare la mia scollatura e mi sussurrava eroticamente: Pu bastare? e io, che non trombavo da 9 mesi, No, ancora . I mesi passavano e l allattamento andava scemando Cos ho visto progressivamente le mie bocce diminuire. Torneranno pensavo. Ho provato a strizzarle in reggiseni piccoli per trattenerle, ad adagiarle in reggiseni grandi per convincerle a restare, ma la dipartita stata inesorabile. Quinta, Quarta, terz