Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 403   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito
FAI SAPERE A TUTTI DI NET-PARADE
CLICCA SU

dipingereparolepoesiando.wordpress.com


dipingereparolepoesiando


Sono solito a scrivere sotto ispirazione e quando capita devo avere un sito mio dove confidare e conservare le mie opere e magari mettere a disposizione la lettura a quanti amano la poesia libera...
Cultura
mp47pasquino
E' il sito dipingereparolepoesiando.wordpress.com di mp47pasquino. L'utente mp47pasquino, sito dipingereparolepoesiando.wordpress.com
dipingereparolepoesiando di Pasquale Rea Martino by mp47pasquino di Pasquale Rea Martino by mp47pasquino (per mp47pasquino) dipingereparolepoesiando di Pasquale Rea Martino by mp47pasquino Home About L Arte della cucina povera RSS dipingereparolepoesiando di Pasquale Rea Martino by mp47pasquino Hey there! Thanks for dropping by dipingereparolepoesiando! Take a look around and grab the RSS feed to stay updated. See you around! Appunti poetici Dialettali Erotica Fantasia Impressioni Introspezione Poesie d'Amore Spiritualit Uncategorized Latest Entries Preghiera celeste Filed under: Spiritualit Lascia un commento 31/10/2014 Tu, cogli propaggini di fiato assiso respirando del creato, poni l arti ad elevare suoni e gigli mimando la preghiera col pensiero, placa l errore della frivolezza dei tuoi figli e siedi quell argine del fiume di saggezza infine prega! Oh Immenso Tu che lieviti la vita ed imponi il turbinar di logiche celesti monda la mia carne e le mie vesti dei miei pensieri fa che siano dei lembi di evaporato amore, l umile saggezza accogli e dona incenso di quelle spire in cielo che tu poni Oh Infinito togli spurie e quei tranelli, cancro della vita, che s abbattono lame di rasoio e tutti quegli inciampi. fosti Tu che ci creasti per metterci alla prova, fa che ognuno trovi quel lume ambito la piccola fiammella a rischiarar le pieghe scure di succinte vesti fa che ognor si desti l uomo colui che tu ponesti tra logiche abissali, quel soffio di ragione ritornaci la guida al fine quel sublimale stato che ci rischiari il fiato! Autore: mp47pasquino t.d.r. Poesia pubblicata il 31/08/2011 Share this: