Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 251   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

nerocatania.blogspot.it


nerocatania


Blog informazione dai siti, Articoli, Notizie del Giorno, Servizi ed Approfondimenti. Sito multiservizi rigorosamente gratis
Pagine Personali
mycube
E' il blog nerocatania.blogspot.it di mycube. L'utente mycube, blog nerocatania.blogspot.it
Blog informazione dai siti, Articoli, Notizie del Giorno, Servizi ed Approfondimenti. Sito multiservizi rigorosamente gratis MyCube MyCube Blog informazione dai siti, Articoli, Notizie del Giorno, Servizi ed Approfondimenti mercoled 8 ottobre 2014 Word proteggersi dai virus macro Come proteggersi dai virus macro I virus dei computer si diffondono ormai in tutte le forme. Fino a poco tempo fa la maggior parte dei virus si nascondeva nei file con estensione .exe ma oggi i virus pi comuni si annidano all interno di semplici documenti, all apparenza del tutto innocenti. il caso dei famosi virus macro, che si attivano non appena il documento che li contiene viene aperto. Ci sono due modi principali per proteggere il proprio computer dai virus macro. Uno quello di eseguire un controllo antivirus su ogni file che ricevete via e-mail o che scaricate da Internet. L altro modo consiste nell usare la funzione di protezione dai virus macro contenuta all interno di Word 97. - Da Word, fate clic su Strumenti , Opzioni , poi sulla scheda Standard e assicuratevi che sia selezionata la casella Attiva protezione da virus macro . In questo modo le macro non verranno eseguite. Pubblicato da Salvatore Sciacca a 09:36 0 commenti Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Etichette: word Link a questo post Reazioni: domenica 28 settembre 2014 Cosa serve per creare una Webmail Per registrarsi necessario inserire i propri dati, in maniera pi o meno dettagliata a seconda del servizio. Bisogna poi scegliere uno user-id e una password. Spesso, al momento della sottos