Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 290   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

controquestaeuropa.blogspot.it


controquestaeuropa


Blog dedicato alla discussione dei reali benefici/perdite ottenute dall'entrata nell'Unione Europea e dall'adozione dell'Euro come moneta unica.
UtilitÓ
noeuro
E' il blog controquestaeuropa.blogspot.it di noeuro. L'utente Ŕ noeuro, blog controquestaeuropa.blogspot.it
Contro questo euro e questa Europa contro questo euro e questa europa Contro questo euro e questa Europa Contro questo euro e questa Europa venerd 11 gennaio 2013 Certificati di credito fiscale (CCF) per combattere la crisi Ho il piacere e l'onore di pubblicare i momenti salienti di un'intervista che a breve vedr la luce. L'intervistato Marco Cattaneo, il quale si occupa di investimenti in PMI imprenditoriali (private equity). Quindi una persona che sul campo ha visto il delinearsi e l'evolversi della crisi economica che ancora adesso ci attanaglia. D. Allora Marco, come definisci questo tuo progetto CCF, Certificati di Credito Fiscale ? R. Uno schema di riforma del sistema monetario europeo, che agisce sulla tassazione del lavoro e utilizza un nuovo strumento monetario. D. OK questa la definizione tu condividi l opinione che l euro ha causato la crisi. R. S , e non l eccesso di debito pubblico. Il rapporto debito pubblico / PIL italiano nel 2011 era intorno al 120 , come nel 1995. Nel frattempo USA, Francia, Germania, Inghilterra dal 50-70 sono saliti all 80-100 . Il Giappone dal 90 al 240 . In realt abbiamo accorciato le distanze. Se il debito / PIL 1995 non era un gran guaio, perch lo diventato nel 2011 ? D. Ma nell estate 2011 i tassi si sono impennati R. Il famoso spread. Da qui il sillogismo: se il debito costoso, significa che troppo alto. La priorit quindi ridurlo. D. E invece ? R. Invece il fenomeno un altro. Dall introduzione dell euro nel 1999, i costi di produzione e l inflazione dei paesi nordeuropei sono stati pi bassi di quelli d