Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 682   Giudizi: 16 
GIUDIZIO MEDIO: 90.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

www.raffaelecozzolino.it


www.raffaelecozzolino


il Blog di Raffaele Cozzolino, Pensieri, riflessioni, tecnologia, informatica
Blog
prozak999
E' il sito www.raffaelecozzolino.it di prozak999. L'utente prozak999, sito www.raffaelecozzolino.it
Il Blog di Raffaele Cozzolino Pensieri, riflessioni, tecnologia, informatica Il Blog di Raffaele Cozzolino Pensieri, riflessioni, tecnologia, informatica Il Blog di Raffaele Cozzolino Pensieri, riflessioni, tecnologia, informatica Vai al contenuto Home About Contattami Info Articoli meno recenti Un mondo di umanit Pubblicato il 22 febbraio 2014 da Raffaele Penso ai milioni di iscritti a Faccialibro che ogni istante, ogni ora, ogni giorno, riversano sui propri profili, vagonate di buoni sentimenti, amore, rispetto, gentilezza, indignazione per le ingiustizie. Si direbbe lo specchio di una societ dove l esercito dei buoni, dei gentili, dei giusti, combatte una guerra impari contro pochi ma agguerriti cattivi. Un mondo di buoni sentimenti, forse solo virtuale, forse solo finto, forse solo un altro mondo. Mi ritrovo a fare questi pensieri leggendo quanto accaduto qualche giorno fa ad un giovane ragazzo di Cuneo, ipovedente. Accompagna un amica a casa con un bus urbano e decide di non portarsi il suo cane guida. Ma sbaglia i conti con gli orari dei bus e si ritrova, praticamente di notte, solo, distante da casa senza sapere come farvi ritorno. Cerca di fermare qualche automobilista, chiedere un passaggio, ha anche una faccia da bravo ragazzo, ma nessuno si ferma. Passa il tempo, la paura e la disperazione aumentano. Le auto gli sfrecciano vicino senza rallentare. Come estremo tentativo tira fuori il tesserino dell ASL sperando che qualcuno capisca che solo un ragazzo bisognoso di aiuto. Ma nulla, in oltre un ora, un migliaio di auto, con a bordo migliaia d