Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 238   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

francescopulpito.blogspot.it


francescopulpito


blog di cronaca e politica estera con qualche incursione in quella italiana
Blog
pulfra
E' il blog francescopulpito.blogspot.it di pulfra. L'utente pulfra, blog francescopulpito.blogspot.it
il blog di Bonnie e Clyde Blog di geopolitica, controinformazione e attualit il blog di Bonnie e Clyde luned 15 dicembre 2014 Letterina di Natale del Bambino Povero che divent bandito Aggiungi didascalia La triste storia del Bambino Povero che dopo due fregature non credette pi al Natale In una fredda serata della vigilia di Natale il Bambino Povero prende carta e penna e scrive speranzoso la sua letterina: -Cara Madonnina, per quest anno ti chiedo veramente poco: vorrei un maglioncino nuovo perch il mio oramai tutto consumato e sento freddo ed un paio di scarpe che non abbiano i buchi nelle suole perch quando d inverno piove mi entra l acqua dentro e mi si aggrinzano i piedini. Un abbraccio forte forte firmato il Bambino Povero - Il bimbo piega con cura la sua letterina e la ripone accanto al piccolo presepio nella stanza. Il giorno dopo, pieno di speranze va al presepio sperando di trovare i suoi umili doni, ma lo accoglie una grossa delusione: la Madonnina si scordata di lui. ...continua a leggere Pubblicato da Francesco Pulpito a 16:39 Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Link a questo post Etichette:politica,cronaca,internazionale Spazio libero Reazioni: domenica 14 dicembre 2014 Se la merda avesse valore i poveri nascerebbero senza culo: falso! Frase simbolo degli anni 80 Se la merda avesse valore i poveri nascerebbero senza culo eppure Carminati & Co hanno dimostrato il contrario Se la merda avesse valore i poveri nascerebbero senza culo . Volgare nella sua crudezza questa frase