Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 399   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

cantodelmondo.blogspot.com


cantodelmondo


Nel segno di Jean Giono, un blog legato alla natura e all'anima profonda dell'uomo, contro le ideologie, per la libertà, la gioia di vivere e la conoscenza del mondo.
Cultura
sampi
E' il blog cantodelmondo.blogspot.com di sampi. L'utente sampi, blog cantodelmondo.blogspot.com
'' IL CANTO DEL MONDO '' (un blog di piero sampiero) '' IL CANTO DEL MONDO '' (un blog di piero sampiero) '' IL CANTO DEL MONDO '' (un blog di piero sampiero) Chi ricorda 'Les hussards'? C'era in Francia, negli anni sessanta,una cultura anti-ideologica, libertaire e joyeuse, irriverente verso le mode del tempo, dai gusti eleganti ed aristocratici,una compagine intellettuale lucida e brillante, acuta e valorosa, ardita e buissoni re con fior di scrittori come Roger Nimier,Jacques Laurent,Michel Deon ed altri eminenti personaggi del calibro di Jean Giono, autore de 'L'Ussaro sul tetto',una scuola di pensiero intramontabile. Pagine Home page Il filo d'Arianna Almanacco domenica, maggio 25, 2014 Mircea Eliade e l'ideale dell'uomo universale di I. P. Couliano (*) L'itinerario Nato il 9 marzo 1907 nella famiglia di un ufficiale di carriera, Mircea Eliade manifest un'attitudine molto precoce per gli studi enciclopedici. Dopo aver debuttato con alcuni articoli di entomologia in una rivista di divulgazione scientifica, in breve tempo festeggi la pubblicazione del suo centesimo articolo. La sua adolescenza segnata da due inclinazioni complementari: crisi di disperazione malinconica e rivolte eroiche contro di esse e contro le limitazioni della condizione umana in generale. Si abitu a non dormire che cinque ore per notte e anche ad ingoiare sostanze repellenti per dominare la sua volont . Oltre a questo, dopo Honor de Balzac, la sua prima passione letteraria, incontra Giovanni Papini e si riconosce nel suo 'uomo finito' che giunge fino a