Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 9664  Visite totali: 3498   Giudizi: 1000 
GIUDIZIO MEDIO: 93% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

www.sirmarathon.blogspot.it


www.sirmarathon


Corsa, maratona, Runners Bergamo, pellegrinaggi: in pratica tutto quello che attiene al muoversi a piedi! Notizie & curiosità sul comune di Treviolo. ... in un post!
Sport
sirmarathon
E' il blog www.sirmarathon.blogspot.it di sirmarathon. L'utente sirmarathon, blog www.sirmarathon.blogspot.it
Il blog di Sir Marathon Blog su corsa, maratona e pellegrinaggi Il blog di Sir Marathon Il blog di Sir Marathon Cammino per conoscere, scrivo per ricordare Etichette Corsa Maratona Pellegrinaggi Pellegrini a BG Personaggi PromoCorse RB Treviolo Varie domenica 8 giugno 2014 ... che faccio, lascio? Ecco una frase che tutti quelli di una certa et avranno sentito quando si recavano a fare la spesa nel negozio sotto casa. Allora non vi erano i supermercati che hanno gi tutto preconfezionato e dove il cliente sceglie (?) la confezione che pi si avvicina alle sue esigenze. Un tempo non era cos . Il rapporto cliente-negoziante era un rapporto diretto e regolarmente alla richiesta del cliente di u n etto di mortadella il negoziante quasi sempre dopo la pesata diceva la famosa frase: E un p di pi ; che faccio, lascio? . Qui le risposte del cliente variavano secondo il giorno del mese: all'inizio quasi sempre si rispondeva: Va bene, lasci pure ; verso met mese la frase era la stessa, ma detta pi a denti stretti, magari non si comperava un altro oggetto. A fine mese la risposta era: No, tolga pure il di pi . Continua a leggere... Pubblicato da Sir Marathon a 14:50 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Link a questo post Etichette: Corsa , Personaggi Ubicazione: Curno BG, Italia venerd 6 giugno 2014 Corri, uomo, corri! Correre per gli uomini primitivi era indispensabile. Si doveva correre per procurarsi il cibo, per cui era necessario correre pi veloci delle prede. Si do