Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 525   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

squisitocooking.blogspot.it


squisitocooking


Matto , furioso e privo di buon senso è chi del pasto non gode ogni senso !
Blog
squisito
E' il blog squisitocooking.blogspot.it di squisito. L'utente squisito, blog squisitocooking.blogspot.it
squisito, squisitocooking, cooking, cucina, ricette, ricette italiane, primi piatti, secondi piatti, natale, pasqua, cucina veloce, SQUISITO Pagine Home Page Io...me! Indice Ricette Contest e Raccolte Premi Ricevuti Contatti Collaborazioni luned 9 giugno 2014 PANINI Titolo breve e conciso...non ci vogliono 'sontuose' parole per descrivere il pi classico degli alimenti...il pane...alimento principale e fondamentale...almeno a casa mia! E' un impasto classico...lasciato lievitare nella maniera classica...formato nella pezzatura classica...e cotto nel forno classico....insomma...panini 'classici'!!! ...ma buoni aggiungerei...specialmente se gustati appena sfornati, ancora tiepidi! Cosa vi occorre: gr 250 farina Manitoba gr 250 farina 00 gr 200 acqua gr 50 latte gr 50 olio di semi gr 10 lievito di birra fresco mezzo cucchiaino di zucchero semolato 2 cucchiaini di sale Procedimento: Parto dagli ingredienti liquidi per iniziare l'impasto; in una ciotola acqua nel quale ho fatto sciogliere il lievito di birra, olio e latte. Aggiungo graduatamente le farine, lo zucchero ed il sale ed inizio ad impastare. Formo una palla liscia a e priva di grumi. Lascio lievitare l'impasto in forno spento, coperto da cellophane, fino al raddoppio della pasta. Divido l'impasto in panetti da gr 50 ognuno. Li stendo leggermente con la punta delle dita fino a formare dei rettangoli. Arrotolo l'impasto prima orizzontalmente lo riprendo verticalmente con la chiusura rivolta verso l'alto e lo riarrotolo tirando delicatamente la pasta, formando i panini. Lascio lievitare nuovamente i panini in forno spento coperti da un canovaccio per ci