Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 816   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito
FAI SAPERE A TUTTI DI NET-PARADE
CLICCA SU

beppegrillo.it


beppegrillo


Blog ufficiale del di Beppe Grillo con commenti, approfondimenti ed opinioni sui fatti di attualità.
Donne
tantom
E' il sito beppegrillo.it di tantom. L'utente tantom, sito beppegrillo.it
Blog di Beppe Grillo beppe, grillo, politica, economia, ambiente, internet, corruzione, tangenti, potere, diritti, energia, libert , democrazia Blog ufficiale del di Beppe Grillo con commenti, approfondimenti ed opinioni sui fatti di attualit . Blog di Beppe Grillo -- -- Segui beppe_grillo Video Newsletter Archivio Sondaggi Login Registrati Beppe Grillo all'assemblea di MPS Tweet Beppe all'assemblea di MPS (10:00) I vostri video su: 'Beppe Grillo all'ass ...' (6) Invia il tuo video Ecco il testo dell'intervento di Beppe Grillo all'assemblea del Monte dei Paschi di Siena Dal recente decreto di archiviazione sull'inchiesta Mussari -Vigni 'Questa manifesta insussistenza di interesse per la banca trova conclusiva conferma nelle evidenze che emergono e da altre operazioni poste in essere dai vertici aziendali dell'epoca e che sono tuttora oggetto di indagine, ci che costituisce una preziosa conferma di un interesse del tutto estraneo a quello della Banca. Tali indagini valorizzano infatti, in modo deciso e inequivocabile, il profilo della sussistenza in capo ai vertici di MPS nel quinquennio 2006/2011 (Mussari, quale presidente e Vigni, quale direttore generale) di un modus operandi autoreferenziale, verticistico ed asservito al soddisfacimento di interessi in generale distonici rispetto a quelli dell'ente. Ci vale con particolare riferimento alla presenza di interessi e sollecitazioni esterne alla banca e ascrivibili in prima battuta al panorama politico locale e nazionale'. Da questo decreto risulta chiaro che Mussari e Vigni obbedivano a ordini di politici locali e nazionali e anche se i giudici non ne fanno i nomi evidente che sono politici del PD che aveva il controllo della Fondazione Monte dei Paschi. La peste ros