Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 218   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

sudindipendentenapoli.blogspot.com


sudindipendentenapoli


érogramma elettorale per le elezioni comunali di Napoli del 2011
Salute
vahtca1
E' il blog sudindipendentenapoli.blogspot.com di vahtca1. L'utente vahtca1, blog sudindipendentenapoli.blogspot.com
sudindipendentenapoli sudindipendentenapoli 150 anni d occupazione delle Due Sicilie, inizi la guerra contro l invasore italiano, 1000000 di meridionali fucilati, ghigliottinati, seppelliti vivi, centinaia di paesi bruciati, immense ricchezze trafugate al nord, 50000 morti nei lager di sterminio, centinaia di migliaia di detenzioni disumane. Da 3 potenza economica al mondo (1856) a 3 area europea povera con 23 mil. di emigrati, LA QUESTIONE MERIDIONALE, l Unit , che lo straniero celebrer il 17 marzo. SUD INDIPENDENTE non utopia. marted 13 luglio 2010 CONOSCERE IL PASSATO PER CAPIRE IL PRESENTE PER PROGETTARE IL FUTURO Dal nostro sito web puoi conoscere il glorioso passato del Meridione e del suo Popolo, scoprirai ci che lo Stato italiano da 150 anni censura, l immane tragedia di sofferenze indicibili subite per mano italiana. Capirai perch il Meridione in condizione di profonda arretratezza rispetto al resto dell Italia, capirai cosa potevamo essere e non siamo. Siamo come gli indiani d America, come i palestinesi, i tibetani, gli armeni, i curdi, i cingalesi, ma non sappiamo di esserlo, di essere un popolo di vinti da un feroce nemico peggiore dei nazisti, gli italiani savoiardi. Hanno ucciso il bene pi prezioso di un popolo, la dignit e la memoria storica di un passato glorioso. Ci hanno insegnato a sentirci ultimi, inferiori, a strisciare, ad implorare ed elemosinare diritti, ad essere TERRONI , ad emigrare, a sperare in un tozzo di pane concessoci, a non avere il senso del bene comune , come s