Net-Parade
Net-Parade.it

Le migliori app per riconoscere le montagne

Le migliori app per riconoscere le montagne
Non è raro perdersi nella natura. Dopotutto, nel mondo ci sono tante catene montuose diverse con caratteristiche uniche. Alcune montagne hanno cime innevate distinte, altre hanno pareti rocciose o creste appuntite. Mentre alcune sono verdi di vegetazione e sembrano più colline che montagne, altre sono brulle con poca vegetazione e non lasciano dubbi sul farro che siano montagne. Senza punti di riferimento, può essere difficile capire dove ci si trova rispetto ad altri luoghi. Anche con le coordinate GPS, può essere facile perdersi in foreste fitte e ricche di alberi ad alto fusto o in sentieri tortuosi lungo il fiume.


L'identificazione delle montagne può quindi essere molto utile per capire bene dove ci si trova o anche a scopo ricreativo e culturale per iniziare a conoscere le catene montuose nel dettaglio.

Tieni presente che mentre alcune montagne possono apparire come cime evidenti, altre possono essere nascoste o altrimenti oscurate da alberi o strati di nebbia.

Ci sono molti modi per identificare una montagna, ma la maggior parte di essi prevede l'osservazione della topografia (come appare il terreno) e della geologia (la composizione del suolo). Anche se sembra complicato, saper identificare le montagne è un'abilità utile per chiunque trascorra del tempo nella natura.

Le migliori app per riconoscere le montagne
Un'app affidabile che aiuti a identificare le montagne vicine può essere uno strumento prezioso. Nel presente articolo vedremo le migliori app per riconoscere le montagne.

Se ami l'escursionismo, l'arrampicata o semplicemente osservare le vette dalla veranda di casa, apprezzerai queste app per identificare le montagne. Ti aiuteranno a scoprire nuove vette e a conoscere meglio quelle che già conosci. Se vivi in una zona montuosa o hai intenzione di visitarla, queste app ti faciliteranno l'identificazione delle diverse vette e la loro individuazione su una mappa interattiva.


Le migliori app per identificare le montagne

Ci sono molte app tra cui scegliere quando si cerca di identificare le montagne vicine. Ecco a te le migliori app:

- Peak Visor: app che riconosce le montagne attorno a te tramite la realtà aumentata, dotata di mappe 3D, pianificazione del percorso escursionistico, funziona anche offline.
ANDROID App tips.routes.peakvisor
- Peak Lens: si tratta di un'app che tramite la realtà aumentata permette di riconoscere le montagne vicino a te e mostrarti con un'etichetta quelle che stai vedendo. Puoi scaricare anche le mappe per la visione offline.
ANDROID App com.peaklens.ar
- AR AlpineGuide: quando punti il tuo cellulare verso la montagna viene visualizzato il nome della montagna, l'altitudine e la distanza dalla vetta. Ha circa dati per circa un milione di montagne in tutto il mondo.
ANDROID App com.chuna0.ARYamaNaviU
Non dimenticare che puoi usare anche Google Maps per identificare la tua posizione e vedere nelle mappe i rilievi montuosi vicino a te.

Trovare la strada se la batteria è scarica

Se stai cercando di individuare il percorso e le montagne e per caso il cellulare è morto, puoi orientarti col sole, ricordando dove tramonta e dove sorge a seconda della stagione. Il sole tramonta ad ovest e sorge a est, ma ricorda che soprattutto in estate il punto cardinale è più verso sud, quindi sud-ovest e sud-est. Inoltre controlla i tronchi degli alberi, il muschio nelle cortecce preferisce la direzione verso nord. Se sei verso mezzogiorno il sole dovrebbe indicarti il sud.

La posizione del sole durante il giorno può essere usata come punto di riferimento anche per identificare le montagne vicine. Tieni conto che la posizione del sole nel cielo cambia nel corso della giornata. Per questo motivo è importante controllare gli orari di alba e tramonto in relazione alla propria posizione.

Mappe offline con tracciamento GPS

Se sullo smartphone hai installata un'app di localizzazione GPS con mappe offline, come Google Maps, puoi usarla per tracciare la posizione e trovare le montagne vicine. Questo è particolarmente utile se ti trovi in una zona con una copertura internet scarsa o inesistente. Puoi segnare la posizione delle montagne vicine e utilizzare queste informazioni per identificarle meglio in un secondo momento, quando avrai di nuovo copertura internet. Ricordati prima del viaggio di scaricare la mappa offline della zona in cui ti recherai.

Rintraccia i tuoi amici con il GPS

Se stai cercando di individuare i tuoi amici e dove si trovano rispetto alle montagne vicine, mettiamo perché siete divisi in due o tre gruppi diversi, puoi usare WhatsApp e condividere la posizione in gruppo. Nella mappa vedrai la tua icona e quella dei tuoi amici.

Alcuni consigli quando si va in escursione in montagna

L'escursionismo è un ottimo modo per uscire ed esplorare la bellezza delle montagne. È anche un'opportunità per prendere aria fresca e fare esercizio.

Può essere un'attività molto gratificante e offre molti benefici, come una migliore forma fisica, una migliore salute mentale e la possibilità di vedere uno splendido paesaggio. Tuttavia, può anche essere piuttosto impegnativa. Per avere un'escursione di successo, è necessario pianificare in anticipo e prepararsi adeguatamente.

Ci sono molte cose da considerare prima di fare un'escursione, ma la cosa più importante è essere preparati. Questo significa mettere nello zaino l'attrezzatura giusta e prepararsi a qualsiasi tipo di tempo. È importante vestirsi in base alle condizioni e sapere come affrontare il caldo e l'umidità. Porta sempre con te molta acqua e snack in abbondanza e indossa scarpe comode. Infine, non dimenticare di portare alcune scorte extra nel caso in cui qualcosa vada storto. Un kit di pronto soccorso e una coperta di emergenza sono ottime idee. Ricorda anche di prenderti cura dei piedi. Scarponi da trekking o scarpe con una buona trazione sono essenziali per poter camminare in sicurezza su e giù per i sentieri ripidi.

Se pensi di fare un'escursione da solo, è anche una buona idea far sapere a qualcuno dove stai andando e quando pensi di tornare. In questo modo, se ti trovi nei guai, qualcuno potrà venire a cercarti. Il nostro consiglio è però di non andare mai soli in montagna.

L'escursionismo apporta innumerevoli benefici, tra cui il miglioramento della salute cardiovascolare e da un punto di vista psicologico l'aumento della fiducia in sé stessi e il miglioramento dell'umore per le endorfine prodotte dall'attività fisica. La chiave per un'esperienza escursionistica di successo è la preparazione: speriamo che questo articolo ti sia utile.



Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici adesso:
Condividi su Whatsapp
Su Whatsapp
Condividi su Facebook
Su Facebook

🌟 Ricevi gli articoli più interessanti su web, app e tecnologia tramite email prima di tutti.
In più riceverai utili sconti e coupon che ti faranno risparmiare.

Iscriviti Ora Gratis

Zero spam. Disiscriviti quando vuoi
Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy


Android e App » Le migliori app per riconoscere le montagne