Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo sito.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima aboutgarden.wordpress.com
DESCRIZIONE:
event, garden, craft and pleasure
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Martedì, 22 Maggio 2012
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 90,00%
CONTENUTI: 90,00%
QUALITA': 90,00%
UTILITA': 90,00%
SIMPATIA: 90,00%
GIUDIZIO MEDIO:   90.00%
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  90,88%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 100%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
Questo è un Sito di alta qualità tecnica riconosciuta da Net-Parade
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
event, garden, craft and pleasure aboutgarden event, garden, craft and pleasure event, garden, craft and pleasure (per aboutgarden) aboutgarden event, garden, craft and pleasure Cerca: aboutgarden event, garden, craft and pleasure Info events gardens library links magazine press jardin Clos du Peyronnet 23 gennaio 2015 9 commenti Ci sono giardini che emanano un fascino particolare che va al di l della loro costruzione o della collezione di piante che li anima. Certo poi che se sono ritagliati in un ettaro di terreno della prima collina alle spalle di Mentone a pochi chilometri di distanza dal promontorio della Mortola (quello dei giardini Hanbury per intenderci) hanno ben pochi rivali! Clos du Peyronnet, ancora una piccola oasi di serenit che dal 1915 ha visto alternarsi tre generazioni di Waterfield. Costruito su un vecchio uliveto dall Architetto paesaggista inglese Humphrey Waterfield, nonno dell attuale propriet rio come luogo di acclimatazione di piante subtropicali, mediterranee e bulbose del Sud Africa, il giardino ha subito un restauro nel 1950-1960 e un successivo intervento nel 1976 quando William Waterfield elesse la propriet a principale dimora. Il proprietario ha accolto il nostro gruppo con grand e competenza e cortesia e ci ha condotti alla visita del suo giardino che si sviluppa su pi livelli come da tipica tradizione rivierasca. Bench a met gennaio, la visita stata allietata dalla fioritura della mimosa, della budleia e di alcuni iris, che hanno confermato la benevolenza del luogo. Il giardino fa da contorno ad una dimora di inizio secolo la cui facciata ingentilita dall abbraccio di una
Copyright 2000-2015 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum