Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 222   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

lamusica-nelcuore.blogspot.it


lamusica-nelcuore


Benvenuti nel mio blog...qui troverete. . . ricette. . . aforismi di poeti famosi. . . news da tutto il mondo. . . salute...ed il mio angolo segreto dove troverai i miei pensieri e le mie emozioni.
Blog
antonietta81
E' il blog lamusica-nelcuore.blogspot.it di antonietta81. L'utente antonietta81, blog lamusica-nelcuore.blogspot.it
La musica nel cuore La musica nel cuore La musica nel cuore Pagine Home page Aforismi di poeti famosi News da tutto il mondo Ricette Salute Il Mio Angolo Segreto gioved 21 novembre 2013 Celine Dion : Think Twice (HQ) a 15:28 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest marted 14 agosto 2012 SU FACEBOOK____TUTTI HANNO UNA COPERTINA____IO INVECE HO CALDOOOOOOOOOOOO!!!! AHAHAHAHAH!!! a 12:05 1 commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Etichette: Il Mio Angolo Segreto Don Omar - Zumba a 09:41 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest luned 13 agosto 2012 Rihanna: rischia l arresto per un party troppo rumoroso a bordo del suo yacht Si continua a parlare delle vacanze di Rihanna. Anzi, si continua a parlare degli eccessi dell artista. La cantante delle Barbados ha dovuto fronteggiare un piccolo imprevisto mentre si trovava con il suo yacht a Sud della Francia. L artista ha tenuto un party molto rumoroso sulla sua lussuosa imbarcazione e per questo motivo ha rischiato di essere arrestata dalla polizia. I vicini dell imbarcazione, infastiditi dall eccessivo rumore, hanno infatti chiamato le forze dell ordine. Stando a quanto riportato dal Sun, il volume era cos elevato da essere udibile fin dalla costa. Addirittura anche gli altri villeggianti sono stati costretti a chiamare la Genda