Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 430   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

www.emergenzaveterinaria.org


www.emergenzaveterinaria


<Emergenza Veterinaria> Emergenza Veterinaria Como ..3384843593 Primo Soccorso Veterinario ''N.B L''Ambulanza Veterinaria non è ancora arrivata''Emergenza veterinaria 3384943593 Emergenza Veterinaria Como ..3384943593 <comosoccorso>3384943593como soccorso 3384943593<ambulanze a como><emergenza veterinaria trasporto><lago di como> <Ospedale> <soccorso> 3384943593 Ricoveri non urgenti , Dimissioni, Assistenza Gare ed Eventi TRASPORTI NON URGENTI Ambulanza veterinaria La Vigilanza Civile Ambientale svolge attività di vigilanza e sorveglianza sia al patrimonio ambientale, faunistico che alla sfera animale cioè che non vengano compiute azioni illecite o illegali verso gli animali di affezione, da reddito e quelli che comunque vengono commercializzati. Sono notizie frequenti le corse clandestine, i combattimenti, la vendita di animali protetti, l''importazione illecita di animali esotici. Un''attività essenzialmente di prevenzione e di aiuto verso le persone, gli ambienti rurali e urbani o gli animali. Nel caso di forti piogge ci adoperiamo per monitorare i fiumi che spesso, negli anni passati, hanno creato seri problemi alle campagne e alla popolazione con esondazioni anche gravi. Le nostre zone non sono avvezze a grandi nevicate e questa è un altra situazione che ci permette di aiutare il prossimo; quando si sono verificate queste condizioni climatiche siamo stati chiamati dalle Istituzioni a spalare la neve dai portoni delle case, degli ambulatori medici e davanti ai negozi. Durante le feste paesane forniamo informazioni e consigli sulla viabilità agli automobilisti, aiutiamo nella raccolta differenziata dei rifiuti e collaboriamo per qualsiasi necessità. Alle volte abbiamo trovato degli scarichi abusivi di rifiuti di vario genere e siamo stati obbligati a segnalare illecito alle Autorità preposte. L''attività di tutela ambientale del territorio ha anche il vantaggio di servire come deterrente verso quegli atteggiamenti scorretti che a volte caratterizzano certe persone. Écapitato infatti di trovare dei siti ecologici trasformati in vere e proprie discariche: copertoni usati, batterie esauste, pezzi di cemento-amianto (eternit), olio minerale per motori a scoppio ecc; grazie alla collaborazione con le Istituzioni questi siti sono stati integralmente ripuliti e controllati periodicamente facendo sì che non fossero più utilizzati per abbandonare rifiuti di ogni genere. Senza contare l''attività di soccorso che i volontari possono prestare in caso di: incidenti stradali, domestici, infortuni, calamità naturali, maltrattamenti e abbandono di animali, protezione civile. La logistica in attività di Protezione Civile è un settore del nostro ruolo di volontari: i vari allestimenti di un campo per civili (come è accaduto in Abruzzo) l''oganizzazione interna, la cucina, la spreparazione e la somministrazione dei pasti, il magazzino e cosi via. C''è sempre la possibilità di lavorare per tutte quelle persone che hanno voglia e tempo disponibile. Le attività: i settori di impiego L''attività della Vigilanza Civile Ambientale si articola in molti settori: La più rilevante è sicuramente quella del controllo del territorio: cioè la vigilanza ambientale. Questa si esplica mediante volontari che percorrono boschi, campagne e paesi secondo itinerari stabiliti o liberi, ma con lo scopo di coprire quanto più territorio possibile nelle 3-4 ore di durata di un turno medio. In generale ci si avvale di veicoli privati o dell''associazione attrezzati con materiale di primo impiego. Ma si collabora con la Vigilanza Civile Ambientale in molti modi: - ci sono Volontari che redigono dei rapporti sui servizi effettuati, che fanno ricerche e preparano corsi di formazione destinati a tutti i volontari sul primo soccorso, comportamento in caso di emergenze sanitarie, nel caso di animali feriti o abbandonati, sull''ecologia ecc. - compiere ricerche sulla storia e cultura locale anche riscoprendo antichi sapori della cucina della nostra regione; - aderire per dedicarsi a compiti di protezione civile o di Etologia cioè lo studio dei comportamenti e del benessere animale; - aiutare gli animali feriti o in difficoltà e il loro recupero per mezzo della nostra ambulanza veterinaria debitamente autorizzata dalla U.S.L; - con la volontà di fare qualcosa di utile per la comunità.comohttp://como.paginegialle.it/lombardia/como/clinica-veterinaria/Piazza-San-Rocco.html http://locale.canigattieco.com/Pronto_soccorso_animale_Como-p1674637-Como_LOM.html http://www.elenchitelefonici.it/aziende/risultati-ricerca-categoria/AMBULANZE_PRIVATE_SERVIZIO/LOMBARDIA/Provincia_di_COMO/1#.U0Rhdah_shM http://www.elenchitelefonici.it/aziende/risultati-ricerca-categoria/AMBULANZE_PRIVATE_SERVIZIO/LOMBARDIA/Provincia_di_COMO/1#.U0Rhdah_shM http://www.asl.como.it/index.php/home-come-fare-per/425-attivare-ambulanze-e-trasporti-sanitari.html http://www.ambulanza.imprendo.org/ambulanza_como.html L''Associazione inoltre garantisce, ogni giorno 24 ore su 24, i mezzi per le richieste di trasporto non urgente, ambulanze e autovetture, nelle sedi di Como. Tutti i servizi garantiti vengono erogati seguendo scrupolosamente gli addebiti indicati dalle tariffe regionali in vigore. 3384943593 Ambulanze como Ambulanza veterinaria IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, recante: «Nuovo Codice della Strada», e successive modificazioni, di seguito denominato codice della strada, ed il relativo regolamento di esecuzione ed attuazione, adottato con decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, e successive modificazioni; Visto l''articolo 177, comma 1, del codice della strada, come modificato dall''articolo 31, comma 1, della legge 29 luglio 2010, n. 120, il quale consente l''uso del dispositivo acustico supplementare di allarme e del dispositivo supplementare di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu, tra gli altri, ai conducenti delle autoambulanze e dei mezzi di soccorso anche per il recupero degli animali o di vigilanza zoofila, demandando al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti l''individuazione, con proprio decreto, dei servizi urgenti di istituto che legittimano l''utilizzo dei medesimi dispositivi, nonchè «le condizioni alle quali il trasporto di un animale in gravi condizioni di salute può essere considerato in stato di necessità, anche se effettuato da privati», e la documentazione che deve essere esibita alle autorità di polizia stradale per i necessari controlli; Visto l''articolo 203, comma 2, lettera ii), del citato decreto del Presidente della Repubblica n. 495 del 1992, il quale classifica per uso speciale gli autoveicoli dotati di attrezzature riconosciute idonee dal Ministero dei trasporti e della navigazione per detto uso; Visto l''articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833, istitutiva del Servizio sanitario nazionale; Vista la legge 14 agosto 1991, n. 281, recante: «Legge quadro in materia di animali d''affezione e prevenzione del randagismo»; Vista la legge 20 luglio 2004, n. 189, ed in specie l''articolo 6, il quale affida la vigilanza sulle norme relative alla protezione degli animali, nei limiti dei compiti attribuiti dai rispettivi decreti prefettizi di nomina, alle guardie particolari giurate delle associazioni protezionistiche e zoofile riconosciute; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320, recante: «Regolamento di polizia veterinaria»; Visto il decreto ministeriale 17 dicembre 1987, n. 553, recante: «Normativa tecnica ed amministrativa relativa alle autoambulanze», e successive modificazioni; Visto il decreto ministeriale 28 aprile 2008, di recepimento della direttiva 2007/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, con il quale sono state disciplinate le caratteristiche tecniche delle autoambulanze; Visto il decreto ministeriale 1
Salute
emvettrilli
E' il sito www.emergenzaveterinaria.org di emvettrilli. L'utente emvettrilli, sito www.emergenzaveterinaria.org