Migliori Siti
Stai visitando un sito presente nelle classifiche.
Alcune informazioni sul sito che stai visitando:
Punti: 0  Visite totali: 376   Giudizi: 0 
GIUDIZIO MEDIO: 0.00% su 100
Vota questo sito
Maggiori Dettagli su questo sito
Ritorna in Net-Parade
Prossimo sito

www.tvspettacolo.com


wwwspettacolo


TV SPETTACOLO PEOPLE E MOLTO ALTRÓ DI PIU SU TVSPETTACOLO.COM
Sport
tvspettacolo
E' il sito www.tvspettacolo.com di tvspettacolo. L'utente tvspettacolo, sito www.tvspettacolo.com
--TV SPETTACOLO CINEMA PEOPLE-- TV SPETTACOLO PEOPLE E MOLTO ALTRO& 39; DI PIU SU TVSPETTACOLO.COM --TV SPETTACOLO CINEMA PEOPLE-- --TV SPETTACOLO CINEMA PEOPLE-- tutte notizie fresche di giornata!!!!!! MENU AMICI CALCIO MONDO MOTORI NEWS THEC PAPARAZZATE PEOPLE POLITICA SPETTACOLO SPORT TV Ambra: 'La bulimia? E' fame d'amore' Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Nelle sale, dal 3 aprile nel film ' Ti ricordi di me? ', Ambra Angiolini interpreta una narcolettica e svagata maestra elementare e a 'Io donna' riassume in un ideale album fotografico le immagini salienti della sua vita, privata e professionale. Da Gianni Boncompagni a Francesco Renga , al periodo buio della bulimia : 'E' fame di amore'. La foto della mia vita da ricordare? La Polaroid di Boncompagni - racconta Ambra - Mi ha preso dalla periferia romana che non sapevo far proprio niente e mi ha passato milioni di informazioni. Ma soprattutto mi ha insegnato l'ironia e a non puntare sulla popolarit . Staccarmene stato difficilissimo: dovevo mantenere alto il genio che non avevo'. E poi, cosa successo nella sua vita? 'Qui c' un buco nero: per anni ho fatto solo cavolate'. Come la bulimia: 'Non ricerca della perfezione fisica, fame di amore, un vuoto che non si riempie mai'. Quindi fa un salto direttamente alle foto del compagno (un'unione di due 'fragilit ' che dura da dieci anni. Nonostante il gossip) e dei figli: 'Diventare madre stata una vacanza dal mio ego'. Quindi la ripresa artistica, l'incontro con Ferzan Ozpetek: 'Ero dentro una rinascita, m