Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo blog.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima accademia-inaffidabili.blogspot.com
DESCRIZIONE:
esteriorismi e interiorismi letterari umoristici
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Sabato, 25 Giugno 2011
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 0,00%
CONTENUTI: 0,00%
QUALITA': 0,00%
UTILITA': 0,00%
SIMPATIA: 0,00%
GIUDIZIO MEDIO:   Dato non ancora disponibile
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  92,53%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 80%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
Questo Blog Web è entrato nella classifica di Net-Parade
Questo è un Blog di alta qualità tecnica riconosciuta da Net-Parade
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
esteriorismi e interiorismi letterari umoristici accademici inaffidabili accademici inaffidabili accademici inaffidabili critica dei processi culturali in corso (sti cazzi!) mercoled 12 giugno 2013 La prevedibile fine di TQ mestamente annunciata da Vincenzo Ostuni Ai funerali non ci vado quasi mai. Mi innervosisce il fatto che quando un parente del morto ti annuncia che quello l morto, sembra sempre dica che... non proprio morto morto... non pu essere... magari resuscita... Sai quando uno ti dice ieri stava bene, sembra vivo, mancato all'improvviso? Invece poi vai l e vedi che non sta per niente bene, non sembra affatto vivo, non mancato, niente fa pensare che possa resuscitare: proprio morto morto (quasi sempre, era marcio da m ...). D'altra parte Gottfried Benn esprimeva un concetto del genere: stiamo attenti a dire che uno vivo... il fatto che uno sia nato non vuol per niente dire che vivo... (era Gottfried Benn a dirlo? E del resto: morto Gottfried Benn? Bah, io non sono suo parente, ma mi viene da dire che non morto morto, che di un poeta come Benn qualcosa rimasto... ci sta che resusciti...). Negli scorsi giorni apparso nel sito di Alfabeta2 appunto un articolo di Vincenzo Ostuni sulla morte della Generazione TQ ( qui ), intellettuali Trenta Quarantenni che si erano autodefiniti in maniera sinistramente sindacal-burocratica: lavoratori della conoscenza. Ora, non per dire l'avevo detto... che era nato ma non era vivo... che vivacchiava ... Per , la disfatta di quella iniziativa di un gruppo di nuovi ostacolatori letterari (i cosiddetti critic
Copyright 2000-2021 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum