Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo blog.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima justanillusion2.blogspot.com
BANNER:
DESCRIZIONE:
Just an Illusion. . . perle di saggezza da immagazzinare nel cuore. . .
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Sabato, 19 Novembre 2011
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 89,95%
CONTENUTI: 89,95%
QUALITA': 89,29%
UTILITA': 89,62%
SIMPATIA: 89,95%
GIUDIZIO MEDIO:   89.75%
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  90,13%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 85%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
Questo Blog Web è entrato nella classifica di Net-Parade
Questo Blog Web è stato giudicato Uno dei più belli dal pubblico ottenendo un giudizio medio superiore al 95% Questo Blog Web ha ottenuto il prestigioso traguardo di 10000 punti
Questo è un Blog di alta qualità tecnica riconosciuta da Net-Parade Questo Blog Web è un Blog d'argento
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
Just an Illusion. . . perle di saggezza da immagazzinare nel cuore. . . Just an Illusion....... Just an Illusion....... Una favola d'Amore ... di H. Hesse E' una bellissima favola di H. Hesse, Le trasformazioni di Pictor, Favola d'Amore. Un p lunga ma vale sempre la pena leggere e ... rileggere!!! Appena giunto in paradiso Pictor si trov dinnanzi ad un albero che era insieme uomo e donna. Pictor salut l'albero con riverenza e chiese: 'Sei tu l'albero della vita?'. Ma quando, invece dell'albero, volle rispondergli il serpente, egli si volt e and oltre. Era tutt'occhi, ogni cosa gli piaceva moltissimo. Sentiva chiaramente di trovarsi nella patria e alla fonte della vita. E di nuovo vide un albero, che era insieme sole e luna. Pictor chiese 'Sei tu l'albero della vita?' Il sole annu , la luna annu e gli sorrise. Fiori meravigliosi lo guardavano, con una moltitudine di colori e di luminosi sorrisi, con una moltitutdine di occhi e di visi. Alcuni annuivano e ridevano, altri annuivano e sorridevano: ebbri tacevano, in se stessi si perdevano, nel loro profumo si fondevano. Un fiore cant la canzone del lill , un fiore cant la profonda ninna-nanna azzurra. Uno dei fiori aveva grandi occhi blu, un altro gli ricordava il primo amore. Uno aveva il profumo del giardino dell'infanzia, il suo dolce profumo rinuonava come la voce della mamma. Un altro, ridendo, allung verso di lui la sua rossa lingua curva. Egli vi lecc , aveva un sapore forte e selvaggio, come di resina e di miele, ma anche come di un bacio di una donna.Tra tutti questi fiori stava Pictor, pieno di struggimento e di g
Copyright 2000-2021 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum