Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo blog.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima sentinelladellanotte.blogspot.it
DESCRIZIONE:
Profeta di Dio
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Mercoledì, 4 Luglio 2012
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 0,00%
CONTENUTI: 0,00%
QUALITA': 0,00%
UTILITA': 0,00%
SIMPATIA: 0,00%
GIUDIZIO MEDIO:   Dato non ancora disponibile
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  81,71%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA:  Dato non ancora disponibile
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
Profeta di Dio SENTINELLA DELLA NOTTE SENTINELLA DELLA NOTTE SENTINELLA DELLA NOTTE HAFEZ gioved 12 maggio 2011 SE Se tu saprai contare tutte le gocce del mare, i granelli di sabbia del tuo lido oppure dirmi quante stelle ha il cielo nelle notti serene, se tu riuscirai a misurare con lo sguardo lo spazio siderale o richiamare indietro un giorno che passato, a prosciugare il fiume verticale dei morti con il tuo alito o a ridisegnare i loro volti coperti dalla bruma, anch'io ti sveler gli orizzonti invisibili, infiniti e le anime accese come fiaccole nel consiglio di Dio. Pubblicato da LA STREGA DELLA VITA a 06:34 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest I VESTITI E LE MASCHERE Tra un bicchiere di vino e una poesia, mastica piano i tuoi bocconi, figlio: dentro c' il gusto amaro della vita, la gioia di esser vivo. E mentre balla l'attimo tra i denti, sappi che inizio e fine come attori si scambiano le parti, e gli abiti e le maschere. Pubblicato da LA STREGA DELLA VITA a 06:29 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest IL COLTELLO DEL DOLORE Non temere il coltello del dolore e non dolerti mai se il giorno dopo lo trovi pi affilato. Con una lama senza taglio, chi chi potrebbe sbucciare, cuore mio, l'arancia della gioia e gustarne il sapore? Pubblicato da LA STREGA DELLA VITA a 06:25 Nessun commento: Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condivi
Copyright 2000-2020 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum