Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo sito.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima sullealidiunsogno.weebly.com
DESCRIZIONE:
Salotto virtuale
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Mercoledì, 7 Agosto 2013
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 0,00%
CONTENUTI: 0,00%
QUALITA': 0,00%
UTILITA': 0,00%
SIMPATIA: 0,00%
GIUDIZIO MEDIO:   Dato non ancora disponibile
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  84,87%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 20%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
Salotto virtuale Sulle ali di un sogno - Home salotto virtuale,gif,immagini, poesie, ricette, riviste Salotto virtuale Sulle ali di un sogno - Home Sulle ali di un sogno Home Cucina antipasti e primi piatti secondi piatti dolci bellezza Trucco capelli unghie moda Accessori creativit uncinetto angolo romantico arredamento Cucina Bagno Camere da letto cartoline e gif cartoline di natale cartoline per San Valentino cartoline per la festa della donna Blog Giaccio da solo nella casa silenziosa, la lampada spenta, e stendo pian piano le mie mani per afferrare le tue e lentamente spingo la mia fervente bocca verso di te e bacio me fino a stancarmi e ferirmi - e all'improvviso son sveglio, ed intorno a m e la fredda notte tace, luccica nella finestra una limpida stella - o tu, dove sono i tuoi capelli biondi, dov' la tua dolce bocca? Ora bevo in ogni piacere la sofferenza e veleno in ogni vino; mai avrei immaginato che fosse tanto amaro essere solo essere solo e senza di te! Federico Garcia Lorca Saprai che non T'amo e che T'amo Saprai che non t'amo e che t'amo perch la vita in due maniere, la parola un'ala del silenzio, il fuoco ha una met di freddo. Io t'amo per cominciare ad amarti, per ricominciare l'infinito, per non cessare d'amarti mai: per questo non t'amo ancora. T'amo e non t'amo come se avessi nelle mie mani le chiavi della gioia e un incerto destino sventurato. Il mio amore ha due vite per amarti. Per questo t'amo quando non t'amo e per questo t'amo quando t'amo. Pablo Neruda Corpo di donna ... Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche, assomigli al mondo nel tuo gesto di abbandono.
Copyright 2000-2019 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum