Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo blog.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima valentinazampedigallina.blogspot.com
DESCRIZIONE:
Zampe di Gallina è quell'angolo (accanto all'occhio delle donne) dove tutto è possibile! Anche tu sei un disastro e ti arrabatti per sopravvivere alla vita come meglio puoi' Sei un disastro e la tua vita sentimentale è più difficile di un puzzle da 15mila pezzi' Bene, questo è il posto che fa per te!
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Venerdì, 22 Gennaio 2010
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 0,00%
CONTENUTI: 0,00%
QUALITA': 0,00%
UTILITA': 0,00%
SIMPATIA: 0,00%
GIUDIZIO MEDIO:   Dato non ancora disponibile
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  60,66%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 68%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
Zampe di Gallina è quell'angolo (accanto all'occhio delle donne) dove tutto è possibile! Anche tu sei un disastro e ti arrabatti per sopravvivere alla vita come meglio puoi? Sei un disastro e la tua vita sentimentale è più difficile di un puzzle da 15mila pezzi? Bene, questo è il posto che fa per te! Zampe di Gallina Zampe di Gallina ir a principal Ir a lateral Zampe di Gallina Zampe di Gallina quell'angolo (accanto all'occhio delle donne) dove tutto possibile... Home Profile Photos Support Sua Santit , ma dei Panda ne vogliamo parlare? Pubblicato da Valentina il Wednesday, November 24, 2010 Etichette: Raspaticci di Gallina E io che ho sempre creduto che la chiesa portasse avanti idee ottuse, bigotte e piuttosto ristrette. Ma quanto sono prevenuta? Son sempre stata dell idea che instillare il peccato e la colpa dalla nascita non fosse una buona pensata (poi, oggettivamente, credevo che fossero sufficienti i genitori che abbiamo avuto in dotazione per traumatizzarci l infanzia, no?). Ho sempre sostenuto che godere, in tutte le accezioni possibili, fosse un obiettivo da raggiungere, non un biglietto di sola andata per le fiamme infernali. Ho sempre creduto nella difficolt e nel valore del perdono, ma sinceramente un divorziato mi pare pi perdonabile di un pluriomicida, e sinceramente non mi mai andato gi il fatto che dovrei sorbirmi sermoni e lezioni di vita sulla famiglia da uno che non si sposa per partito preso (che volete che ne sappia del perch perch la domenica mi lasci sempre sola e del Il posto della biancheria sporca nel cesto dei panni e non sul pavimento e quello della biancheria pulita nell armadio e non sul divano); ma soprattutto ho sempre diffidato da chi utilizza solo ciabatte rosse di pelle di capretto per stare in casa. Detto questo, mi son dovuta ricredere. Il nostro Past
Copyright 2000-2020 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum