Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo sito.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima www.facebook.com/pages/celebrazione-cinquantenario-del-varo-dellincrociatore-caio-duilio-554/234906359960005
BANNER:
DESCRIZIONE:
La nostra missione dovrà essere quella di garantire che il Caio Duilio 554 riceva il suo giusto posto nella Storia Navale. É nostra responsabilità di portare la storia e l'eredità della nostra Nave in questo secolo. NON C'É FUTURO SENZA MEMORIA! La Giornata di Commemorazione dell'Incrociatore Caio Duilio 554, si svolgerà a Roma, Piazzale Maresciallo Giardino. É un'iniziativa volta a celebrare e a rendere onore alle Navi militari, e a mantenere viva la memoria anche di quelle ormai poste in disarmo, ma che tanto hanno significato per la storia del nostro Paese, con un giorno di commemorazione di cui la Nave è l'assoluta protagonista. Consideriamo infatti doveroso e giusto ricordare che il servizio e la difesa della Patria e della sua popolazione sono consentiti e assicurati - oltre che dagli uomini e dalle donne che a ciò dedicano quotidianamente la loro vita - anche dai mezzi di cui essi possono avvalersi, che spesso sono (come certamente avviene nel caso delle navi militari) esempi di alta tecnologia, al cui perfetto funzionamento è affidata la sicurezza e l'incolumità di quanti vi operano, così come l'efficace espletamento dei compiti ad essi attribuiti e la buona riuscita delle missioni assegnate. Intendiamo commemorare la Nave e dedicarle un monumento di piccole dimensioni, recante un'immagine e una breve storia della Nave stessa, da collocare a Roma, Piazzale Maresciallo Giardino. . Vogliamo lasciare un segno, piccolo però materiale e tangibile, che ricordi e onori la Nave come estensione del suolo della Patria, dove noi marinai - che su di essa abbiamo servito l'Italia - ci sentivamo sempre a casa, anche nell'opposto emisfero! Desideriamo che la nostra esperienza non vada perduta, e che sia tramandata attraverso qualcosa che resti nel tempo - soprattutto per i giovani e in particolare per i nostri figli - a testimonianza del nostro sincero, forte e imperituro attaccamento alla Patria, alla Marina Militare Italiana e alle Navi, cui abbiamo dedicato la nostra gioventù e su cui abbiamo trascorso parte della nostra vita. Nel monumento alla Nave potranno riconoscersi tutti gli uomini e le donne che sulle Navi prestano servizio in obbedienza silenziosa e nascosta, eroi del quotidiano ai quali nessun monumento e nessuna onorificenza saranno mai personalmente tributati. Rendendo onore alla Nave vogliamo al contempo rendere onore anche alla capacità degli ingegneri che la progettarono e all'abilità delle maestranze che la costruirono. Vogliamo rendere omaggio a tutti coloro che hanno contribuito con il loro lavoro alla realizzazione di un'opera di cui andare orgogliosi, esempio di eccellenza e genialità italiana il cui ricordo sarà tramandato e resterà nel tempo. La giornata in programma sarà dedicata all'Incrociatore Caio Duilio 554 (varato a Castellammare di Stabia nel dicembre 1962, e di cui pertanto nel 2012 ricorrerà il giubileo), ma auspichiamo che questo possa essere solo il primo di una più lunga serie di eventi, di volta in volta dedicati ad altre gloriose unità navali della Marina Militare Italiana. A tutti gli interessati, chiediamo collaborazione per diffondere e divulgare il progetto presso il più ampio pubblico, per poter raccogliere le adesioni di quanti sono ad esso favorevoli ed interessati. E Disponibilità a contribuire - in misura libera e volontaria - per la realizzazione del cippo commemorativo da installare a ricordo della Nave. Siamo consapevoli che, in questi tempi difficili che sta attraversando il nostro Paese, sarà arduo ricevere contributi pubblici significativi. Tanto più allora il nostro gesto assumerà un valore fortemente simbolico e anche di esempio per i nostri concittadini, attestando ulteriormente la nostra dedizione ed il nostro sincero amore per la Patria e per la Marina Militare Italiana.
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Domenica, 1 Luglio 2012
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 0,00%
CONTENUTI: 0,00%
QUALITA': 0,00%
UTILITA': 0,00%
SIMPATIA: 0,00%
GIUDIZIO MEDIO:   Dato non ancora disponibile
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  81,71%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 20%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
La nostra missione dovrà essere quella di garantire che il Caio Duilio 554 riceva il suo giusto posto nella Storia Navale. É nostra responsabilità di portare la storia e l'eredità della nostra Nave in questo secolo. NON C'É FUTURO SENZA MEMORIA! La Giornata di Commemorazione dell'Incrociatore Caio Duilio 554, si svolgerà a Roma, Piazzale Maresciallo Giardino. É un'iniziativa volta a celebrare e a rendere onore alle Navi militari, e a mantenere viva la memoria anche di quelle ormai poste in disarmo, ma che tanto hanno significato per la storia del nostro Paese, con un giorno di commemorazione di cui la Nave è l'assoluta protagonista. Consideriamo infatti doveroso e giusto ricordare che il servizio e la difesa della Patria e della sua popolazione sono consentiti e assicurati - oltre che dagli uomini e dalle donne che a ciò dedicano quotidianamente la loro vita - anche dai mezzi di cui essi possono avvalersi, che spesso sono (come certamente avviene nel caso delle navi militari) esempi di alta tecnologia, al cui perfetto funzionamento è affidata la sicurezza e l'incolumità di quanti vi operano, così come l'efficace espletamento dei compiti ad essi attribuiti e la buona riuscita delle missioni assegnate. Intendiamo commemorare la Nave e dedicarle un monumento di piccole dimensioni, recante un'immagine e una breve storia della Nave stessa, da collocare a Roma, Piazzale Maresciallo Giardino. . Vogliamo lasciare un segno, piccolo però materiale e tangibile, che ricordi e onori la Nave come estensione del suolo della Patria, dove noi marinai - che su di essa abbiamo servito l'Italia - ci sentivamo sempre a casa, anche nell'opposto emisfero! Desideriamo che la nostra esperienza non vada perduta, e che sia tramandata attraverso qualcosa che resti nel tempo - soprattutto per i giovani e in particolare per i nostri figli - a testimonianza del nostro sincero, forte e imperituro attaccamento alla Patria, alla Marina Militare Italiana e alle Navi, cui abbiamo dedicato la nostra gioventù e su cui abbiamo trascorso parte della nostra vita. Nel monumento alla Nave potranno riconoscersi tutti gli uomini e le donne che sulle Navi prestano servizio in obbedienza silenziosa e nascosta, eroi del quotidiano ai quali nessun monumento e nessuna onorificenza saranno mai personalmente tributati. Rendendo onore alla Nave vogliamo al contempo rendere onore anche alla capacità degli ingegneri che la progettarono e all'abilità delle maestranze che la costruirono. Vogliamo rendere omaggio a tutti coloro che hanno contribuito con il loro lavoro alla realizzazione di un'opera di cui andare orgogliosi, esempio di eccellenza e genialità italiana il cui ricordo sarà tramandato e resterà nel tempo. La giornata in programma sarà dedicata all'Incrociatore Caio Duilio 554 (varato a Castellammare di Stabia nel dicembre 1962, e di cui pertanto nel 2012 ricorrerà il giubileo), ma auspichiamo che questo possa essere solo il primo di una più lunga serie di eventi, di volta in volta dedicati ad altre gloriose unità navali della Marina Militare Italiana. A tutti gli interessati, chiediamo collaborazione per diffondere e divulgare il progetto presso il più ampio pubblico, per poter raccogliere le adesioni di quanti sono ad esso favorevoli ed interessati. E Disponibilità a contribuire - in misura libera e volontaria - per la realizzazione del cippo commemorativo da installare a ricordo della Nave. Siamo consapevoli che, in questi tempi difficili che sta attraversando il nostro Paese, sarà arduo ricevere contributi pubblici significativi. Tanto più allora il nostro gesto assumerà un valore fortemente simbolico e anche di esempio per i nostri concittadini, attestando ulteriormente la nostra dedizione ed il nostro sincero amore per la Patria e per la Marina Militare Italiana. Aggiorna il tuo browser Facebook Aggiorna il tuo browser Stai usando un browser che non supportato da Facebook. Per un'esperienza migliore, vai su uno di questi siti e scarica la versione pi recente del tuo browser preferito: Google Chrome Mozilla Firefox Usa Facebook sul tuo cellulare Connettiti sempre e dovunque.
Copyright 2000-2019 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum