Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo blog.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima www.scrivi-un-emozione.blogspot.it
DESCRIZIONE:
scrivi un emozione. EMOZIONI , MUSICA E TANTO ALTRO. . . . .
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Domenica, 7 Aprile 2013
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 1
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 90,07%
CONTENUTI: 90,07%
QUALITA': 90,07%
UTILITA': 90,07%
SIMPATIA: 90,07%
GIUDIZIO MEDIO:   90.07%
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  84,87%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 20%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
Questo Blog Web è entrato nella classifica di Net-Parade
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
scrivi un emozione. EMOZIONI , MUSICA E TANTO ALTRO..... ' SCRIVI UN' EMOZIONE' scrivi un emozione ' SCRIVI UN' EMOZIONE' ' SCRIVI UN' EMOZIONE' SCRIVERE FA STARE BENE PENNEBAKER E' ARRIVATO AD UNA CONCLUSIONE: scrivere ricordi, motivazioni, emozioni, sensazioni e pensieri, in una sorta di struttura linguistica, con una precisa dimensione spazio-temporale, permettendo di confrontarsi con essa, per arrivare progressivamente a cambiare il modo di porsi con S , gli altri e il mondo. domenica 26 maggio 2013 IL PRESUPPOSTO FONDAMENTALE IL PRESUPPOSTO FONDAMENTALE La respirazione, il presupposto fondamentale. Deve essere di tipo DIAFRAMMATICO. Questo, perch in tal modo l'aria dura di pi , il corpo si stanca di meno, il suono risulta bel sostenuto. Prendiamo come esempio i neonati: loro respirano perfettamente, emettono suoni acutissimi e potenti senza minimamente perdere la voce. Al contrario, ed assai frequente negli adulti invece, perch abbiamo perso la capacit di respirare correttamente. Per percepire il MOVIMENTO CORRETTAMENTE DEL DIAFRAMMA , stendiamoci sul letto ed appoggiamo la mano in corrispondenza dell'ombelico. Proviamo a respirare; ecco, sentiamo l'azione del DIAFRAMMA. Quando cantiamo, dovremmo sentire la stessa cosa. Per comprendere bene, quale punto esatto del diaframma, possiamo anche provare a tossire ed a percepire con la mano, il punto in cui avviene questo scatto muscolare. Quando respiriamo, inoltre, non dobbiamo emettere l'aria tutta d'un fiato, ma bisogna abituarsi a controllare l'emissione, facendo in modo che essa diventi, progressivamente sempre pi lung
molto interessante...l''emozioni fanno parte della ns esistenza
Copyright 2000-2021 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum