Area Iscritti AREA ISCRITTI   Pagina Iniziale RENDI NET-PARADE LA TUA PAGINA INIZIALE
net parade
Net Parade
 
Net Parade
ClassificheIscrivitiArticoli e GuideRisorseRegolamentoSiti
URL:
 Di' che ti piace questo blog.
Mi piace
ANTEPRIMA SITO:
Anteprima www.settescheggediluna.blogspot.it
DESCRIZIONE:
Sette schegge di luna è la trasposizione poetica dei fatti di guerra svoltisi nell’arcipelago di La Maddalena, tra l’8 e il 13 settembre del 43, quando 1 pugno di giovani (se fossero tedeschi o italiani non lo ricordo più) è mandato scientemente a morire
ISCRITTO IN NET-PARADE DAL:
Sabato, 13 Ottobre 2012
NUMERO COMMENTI DEI VOTANTI IN ARCHIVIO: 0
 
 
COSA PENSANO DEL SITO I VOTANTI
GRAFICA: 0,00%
CONTENUTI: 0,00%
QUALITA': 0,00%
UTILITA': 0,00%
SIMPATIA: 0,00%
GIUDIZIO MEDIO:   Dato non ancora disponibile
 
VALORI RILEVATI DA NET-PARADE
QUALITA':  84,27%
POPOLARITA' NEI MOTORI DI RICERCA: 20%
 
RICONOSCIMENTI RICEVUTI:
 
 
 
In evidenza e cliccabili i riconoscimenti ottenuti dal sito. Clicca per visualizzare il relativo certificato di attribuzione.
Per ulteriori informazioni relative agli award e a come un sito li può ottenere clicca qui
 
Di questo sito anche: Posizione e Voti  Regione votanti  Macchina del tempo  Resoconto qualità  Bacheca dei commenti
 
 
Sette schegge di luna è la trasposizione poetica dei fatti di guerra svoltisi nell’arcipelago di La Maddalena, tra l’8 e il 13 settembre del 43, quando 1 pugno di giovani (se fossero tedeschi o italiani non lo ricordo più) è mandato scientemente a morire Sette schegge di luna Sette schegge di luna Sette schegge di luna gioved 11 ottobre 2012 Sette schegge di luna la trasposizione poetica dei fatti di guerra svoltisi nell arcipelago di La Maddalena, tra l 8 e il 13 settembre del 43, quando un pugno di giovani ( se fossero tedeschi o italiani non lo ricordo pi ) mandato scientemente a morire. Mentre la battaglia divampa e le prime sette schegge di luna illuminano la scena, gli ammiragli, i generali, i colonnelli, dei diversi contingenti in campo, si intrattengono serenamente all Ammiragliato, appena disturbati dal suono ovattato delle armi. La strega della guerra che aleggia tra le rocce e agli angoli delle strade, col suo cesto di fiori rossi, prova lei stessa piet di tanto ingiustificato strazio e considera che se fossero andati nudi, gli uni contro gli altri, su quel colle della croce, coperti di sole e di vento e di sano sudore della fatica e dei campi, quei ragazzi che andavano al macello, quel fortunato tredici di settembre del quarantatr , si sarebbero riconosciuti attaccati alla vita come esseri umani e si sarebbero abbracciati . Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su Pinterest Home page Iscriviti a: Post (Atom) Modello Awesome Inc.. Powered by Blogger .
Copyright 2000-2021 Net-Parade.it -    Iscrivi il tuo sito internet, blog o forum